Menu Chiudi

PROGETTI A SCUOLA

Approccio ludico-sportivo alla bicicletta, come mezzo di locomozione (mobilità), di divertimento (salute e libertà), di sport e tempo libero (armoniosa crescita fisica e mentale e contatto con la natura e il territorio).

Siamo tutti consapevoli che gli stili di vita attuali hanno portato ad un aumento eccessivo dell’uso di mezzi di locomozione che non hanno favorito un sano sviluppo motorio; anzi sono stati ridotti drasticamente gli spazi e il tempo riservati all’attività ludica, motoria e sportiva e ciò crea seri ostacoli ad una crescita sana e equilibrata dei nostri ragazzi.

Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere in primis gli alunni in attività di approccio all’utilizzo del mezzo BICICLETTA, in tutte le sue possibili modalità.

Gli insegnanti potranno intervenire all’interno del nostro progetto arricchendolo con lezioni di educazione stradale (coinvolgendo le strutture del Comune con i Vigili Urbani) sia alla luce dell’uso della bicicletta che di percorsi pedonali.
Inoltre le singole classi potranno collaborare alla progettazione dei tracciati delle singole prove e potranno studiare percorsi ciclo-pedonali-turistici-storici legati alla normale attività scolastica.

SVILUPPO DELLA PROPOSTA

DURATA
sono proposte n. 6 fasi

1) Presentazione: La società sportiva – La Bici – Lo Sport (strada – minicross- ginkana – sprint – mountain bike)
2) Ginkana : percorso e esercizi di equilibrio e abilità
Percorso rettilineo con ostacoli (slalom-serpente-cerchio-scala-porta) con aumento difficoltà di abilità (con solo la mano destra – con solo la mano sinistra – prendere un oggetto – senza mani, etc)
3) Minicross : percorso su sterrato, con ostacoli fissi (alberi) o mobili (ostacoli artificiali)
4) Multiprova : prova mista di minicross + gincana + sprint
5) Cicloturismo : (percorso in bici alla scoperta di vecchi percorsi e nuovi itinerari)
6) Giochi in BICI : serie di giochi con la bici, con i ragazzi divisi per classi, con premiazione di tutti i bambini, e premiazione delle classi

PERIODO
Da marzo a maggio, una volta alla settimana, di pomeriggio, tempo previsto 1 ora per classe

SPAZI
Spazi verdi della scuola – Centro Sportivo Comunale di Martellago – Circuito di Sicurezza Stradale

MEZZI
L’Unione Ciclistica Martellago metterà a disposizione alcune biciclette da corsa e i caschi, ma nel contesto dell’approccio all’uso costante della bicicletta si inviteranno gli alunni a portare la propria.

Patrocinata dalla Municipalità di Chirignago-Zelarino

La giornata di SPORT intende coinvolgere gli alunni di tutte le classi (dalle elementari alle medie) in attività di carattere ludico motorio per favorire la conoscenza di diverse specialità sportive valorizzando le società presenti sul territorio in un’ottica di collaborazione e di scambio.

Sono coinvolte tutte le classi elementari e medie dell’Istituto Comprensivo “PAROLARI” per circa un migliaio di alunni:

  •  Scuola Media E.Fermi di Zelarino
  •  Scuola Media G.Marconi
  •  Scuola Elementare di Trivignano
  •  Scuola Elementare Cipressina
  •  Scuola Elementare Zelarino
  •  Scuola Elementare Fusinato

Partecipano alla manifestazione le seguenti società.

  • Green Garden Sporting Club
  • Polisportiva Arcobaleno
  • Castellan Basket
  • A.S. Judo Mestre 2001
  • U.S. B. Zelarino Junior Rugby
  • Venezia Mestre
  • A.A.C.T.G. (Aikido)
  • A.C. Mestre
  • Pony Club il Girotondo
  • U.S. Karate Zelarino
  • Olimpia Gym Reyer Venezia
  • Polisportiva Terraglio
  • Gruppo Ping Pong
  • Unione Ciclistica Martellago
  • Tai Chi Chuan
  • Polisportiva Marzenego

Si svolge ormai da qualche anno, ai campi sportivi di Martellago, il “ Progetto di educazione stradale e cultura della sicurezza ” promosso dal Comune di Martellago in sinergia con la polizia locale Miranese Nord e supportato da Novarex, l’etichettificio martellacense, sponsor dell’iniziativa.
Da marzo a giugno, gli uomini del comando della Polizia locale tengono ad oltre 1300 alunni delle scuole del Comune, lezioni teoriche e pratiche sulle norme principali del Codice della Strada, nell’intento di sensibilizzare gli alunni e aumentare così la sicurezza di tutti gli utenti della strada.

Durante la festa conclusiva, 260 alunni delle prime medie degli istituti di Martellago e Maerne-Olmo si cimentano in un breve percorso in bicicletta, esaminati dagli uomini della polizia. Tale valutazione, sommata ai punteggi raccolti durante il semestre, decretano i primi dieci classificati, cui va un simpatico omaggio firmato Novarex.
http://www.novarex-etichette.com/wp-content/uploads/11270438_443188835856557_1569412826615622924_o.jpg

“Nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla buona riuscita dell’evento – Matteo Campagnaro, Assessore alle Politiche Educative del Comune di Martellago – spera che questo progetto aiuti i ragazzi a capire quale comportamento assumere nelle strade, sia oggi in sella ad una bici, sia un domani alla guida di una macchina.”

L’ Unione Ciclistica Martellago supporta con le proprie strutture e propri tecnici l’Amministrazione Comunale nella buona riuscita della manifestazione annuale mettendosi a disposizione e coordinando gli atleti prima, durante e dopo le prove di educazione stradale.

 

“SCUOLA ATTIVA – PIU’ SPORT, PIU’ SCUOLA”

è un progetto redatto dal Ministero dell’Istruzione in accordo con 41 Federazioni nazionali, tra cui la Federazione Ciclistica Italiana.

 

Consiste in un intervento formativo di approccio ludico-sportivo all’uso della bicicletta  presso le Scuole Medie Inferiori di I^ grado.

 

Per Venezia sono le scuole  “Francesco Querini” e 

“Salvo D’Acquisto” di Mestre.

Saranno interessate nr 10 classi per circa 220 alunni. 

Il periodo del corso sarà tra il 10 gennaio e l’11 marzo 2022.

A maggio si svolgerà una festa finale con una uscita cicloturistica da Mestre al Ciclodromo di Martellago e ritorno, lungo le piste ciclabili della Terraferma veneziana.

 

 

 

 

 

Il periodo sarà tra il 10 gennaio e l’11 marzo 2022Giornata di Sport con le Scuole Elementari e Medie del Comune di Martellago presso il Centro Sportivo di Martellago

 

La scuola ha aperto le porte alla collaborazione con le società sportive del territorio, intervenute numerose, per una giornata in cui lo SPORT è stato messo al centro di ogni iniziativa.
Sono stati approntati diversi punti di ritrovo, ognuno gestito da una società sportiva, dove le varie classi intervenute, hanno potuto cimentarsi nelle varie discipline sportive.

 

La nostra partecipazione come società punta a coinvolgere principalmente le classi I° – II° – III° elementare di Martellago, Maerne e Olmo

Organizziamo due punti di ritrovo e un doppio percorso di GINKANA, uno più semplice e uno più evoluto, per un coinvolgimento graduale, secondo le abilità diverse e vaie età, dei bambini/e coinvolti

 

G

 

 

La principale novità nel calendario scolastico 2017 è la SETTIMANA DELLO SPORT, compresa tra il 27 febbraio e il 4 marzo. La chiusura delle scuole per le vacanze di Carnevale (dal 27 febbraio al 1° marzo nel 2017 ) si prolungherà, così, con altre tre giornate che saranno dedicate “in orario scolastico e alla presenza degli insegnanti”, ad attività finalizzate a far conoscere le diverse discipline sportive presenti nel territorio. “L’obiettivo – spiega l’assessore all’istruzione della Regione Veneto – è avvicinare i ragazzi all’attività sportiva, nella certezza che lo sport costituisce il naturale completamento dell’attività formativa svolta nelle scuole

 
Plesso Trivignano: classi coinvolte 3°-4°-5° elementari (nr 4 classi)

Ritrovo presso la scuola di Trivignano (VE).

Trasferimento in bici – tutto su pista ciclabile e attraversando il Parco Laghetti di Martellago – e arrivo al Centro sportivo di Martellago.

Giochi in bici all’interno del CICLODROMO e nella zona verde circostante.

Ritorno a Trivignano sempre attraverso piste ciclabili.

Obiettivo 
: far conoscere il territorio e spostarsi senza pericoli, usufruendo delle piste ciclabili e di vecchi sentieri. Approccio all’uso della bicicletta, su terreni diversi, sotto forma di gioco.


Plesso ZELARINO: 
classi coinvolte 3°-4°-5° elementari (nr 8 classi)

Ritrovo presso parcheggio zona scuole a Zelarino (VE)

Trasferimento in bici – tutto su pista ciclabile, lumgo gli argini del Marzenego e attraversando il Parco Laghetti di Martellago – e arrivo al Centro sportivo di Martellago.

Visita al Coclodromo e alla sede dell’Unione Ciclistica Martellago

Ritorno a Zelarino sempre attraverso piste ciclabili.

Obiettivo 
: far conoscere il territorio e spostarsi senza pericoli, usufruendo delle piste ciclabili e di vecchi sentieri.


MEZZI:
Si chiede che i bambini/e partecipanti usino la propria bici. L’Unione Ciclistica Martellago metterà a disposizione alcune biciclette da corsa all’interno del CICLODRMO, per chi volesse effettuare una prova.

Promossa dalla Commissione Europea, la Settimana  della Mobilità Sostenibile  si svolge dal 16 al 22 settembre di ogni anno.
Rappresenta ormai un appuntamento internazionale fisso che ha l’obiettivo di promuovere  l’utilizzo dei mezzi di trasporto alternativi all’auto privata per gli spostamenti quotidiani: a piedi, in bicicletta o con mezzi pubblici

L’Amministrazione Comunale di Martellago, in collaborazione con le varie Associazioni Genitori del territorio comunale, con la Polizia locale, con l’ Unione Ciclistica Martellago e il G.C. Maerne-Olmo da diversi anni ormai, organizza una uscita in bicicletta con tutti i ragazzi/e delle Scuole Medie di Martellago, Maerne e Olmo e i loro professori.

Scuole coinvolte:
Plesso Martellago: 1°-2°-3° media (12 classi)
Plesso Maerne: 1°-2°-3° media (12 classi)
Plesso Olmo: 1°-2°-3° media (8 classi)

Modalità : uscita CICLOTURISTICA, in modaità protetta con apri-corsa, servizio di supporto durante l’uscita, chiusura con pulmino scopa e personale dislocato nei punti di attraversamento.

Obiettivo: far conoscere il territorio spostandosi senza pericoli, usufruendo delle piste ciclabili e di vecchi sentieri. Tracciare le direttrici da e per i tre centri del comune dove sono dislocati i vari servizi per i ragazzi.

MEZZI:
Si richiede che i ragazzi/e partecipanti usino la propria bici.